Nord - Accademici del salame

Vai ai contenuti

Menu principale:

Nord

Eventi e New!

Degustazione Salami Nord Italia


Ponte Nizza 02/06/2005

Il 22 Maggio scorso, si è svolta a Milano promossa dalla nostra associazione nel locale "La Bellingereta" la degustazione di dieci dei più conosciuti salami prodotti nel nord Italia. Alla presenza di oltre 50 amatori di salame ed alcuni giornalisti del settore, (presente anche una delegazione di Telenova), abbiamo assaggiato e giudicato i seguenti salami:
Salame Bergamasco, salame Brianza, salame di Brignano, salame Cremonese, salame Felino, salame Mantovano, salame Milano, salame Piacentino, sopressa Veneta, salame di Varzi, tutti rigorosamente acquistati presso negozi accessibili a tutti i consumatori. Tre i salami con la Denominazione di Origine Protetta (DOP), Varzi, Piacentino e Brianza. Sulla scheda organolettica da compilare era richiesto un voto da 1 a 10 per cinque qualità del salame in degustazione e cioè vista, olfatto, stacco pelle, stagionatura e naturalmente il gusto, il tutto innaffiato da bonarda Oltrepò e cabernet sauvignon. Ed ecco i risultati della manifestazione, (notare che i votanti iscritti alla Pegaso erano solo una decina e vi garantiamo non faziosi):
1° classificato con 1284 punti; Salame di Varzi (salumificio Dedomenici)
2° classificato con 1133 punti; Salame Piacentino (salumificio San Bono)
3° classificato con 1087 punti; salame Brignano (salumificio Giani)
4° classificato con 1044 punti; Salame Cremonese (agriturismo La Torre)
5° classificato con 1032 punti; Salame Brianza (salumificio Vittorio Beretta)
6° classificato con 1013 punti; Salame Mantovano (salumuficio Squassoni)
7° classificato con 1011 punti; Salame Bergamasco (salumificio Bonalumi)
8° classificato con 988   punti; Salame Felino (salumificio Bocchi)
9° classificato con 915   punti; Sopressa Veneta (Salumificio Vicentino)
10° classificato con 869 punti; Salame Milano (salumificio San Bono)
Questa classifica non ha certo la pretesa di essere la guida del consumatore, per noi è stato un bellissimo gioco e vi garantiamo che alcuni di noi sono rimasti sorpresi da questi numeri, ma in ogni competizione c'è sempre un vincitore ed un perdente e questi non è necessariamente il peggiore.
Noi siamo ovviamente orgogliosi di aver premiato come miglior salame del nord Italia il salame di Varzi. In Autunno faremo un'altra degustazione di salami del centro e poi del sud ed infine premieremo quello che secondo le nostre giurie sarà il MIGLIORE d'ITALIA!

Ritorna a Eventi


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu